Perche 1978 .

Il Perche di uno spreco indiscriminato a discapito dei più bisognosi e sofferenti,che vedono ingrassare nella loro opulenza chi sta oltre il muro.Un muro di indifferenza che dura da troppo tempo.

                                                                                                                                                                                                                                      

SPINE 1994

Intrecio mentale,confusione,pazzia di chi non sa vedere e cerca all'impazzata un punto d'energia che non cè più.

 

MASCHERA 2000

Maschere sovrastano il mondo,nascondono l'inganno e l'ignoranza di pensiero.

 

STRESS 1995

Aria prodotta da menti contorte e vuote.Aria che si ricicla,si espande,invade,stravolge,si ritorce e si contrappone

 

COERCIZIONE 2010

Ragazzi,Banbini sfruttati,abbandonati,stretti in un sistema che non da,toglie speranze,uccide e rende sterili giovani iniziative.Eletti all'assurdo dominano il mondo e rendono arido il giovane pensiero.

 

VEDUTA  2007

La fuori ci sono rapaci che attanagliano il mondo,attendono.Il rapace fissa l'eventuale vittima nel buio che l'avvolge notte e giorno.Il rapace è immerso in un tempo senza tempo,attende.Ci sono paesi fortificati dove nascondersi con la propria fantasia in attesa del vigliacco attacco.

 

L'ATTESA 2002

L'Attesa di un mondo migliore e libero;libero dalle problematiche che lo affliggono e lo stravolgono.

 

BILANCIA 1998

Il peso dell'uomo nei confronti della terra è nullo, a perdere sarà sempre lui

 

MAPPAMONDI 1994

2 mondi ben distinti ma bisognosi l'uno dell'altro;una convivenza difficile e non priva di ferite per entrambi le parti. Chi staccherà per primo la spina......

 

BERSAGLIO 1992

L'uomo avvolto da una linea oscura,in equilibrio su se stesso diventa bersaglio di se.

 

SDEGNO 2003

Svolazzare di fasce mentali che liberano sdegno dal ricolmo bicchiere

 

MANICHINO 2005

Manichini che danno e tolgono la vita per un'oscuro disegno che aleggia su questo mondo taglieggiato da mani invisibili.Un grande vuoto di pensiero serpeggia fuori e dentro sterili contenitori

 

IL MIO PAESE 2011

Un paese piange il tempo è nuvolo l'orizzonte è sereno .Lentamente la lumaca avanza nell'arido terreno.

 

CHIUSURA 1993

Difficolta della famiglia tipo a quadrare in una socetà ostile che a sua volta rende difficile la vita in comune.

 

GONFIAGGIO 1993

Stanchi di ascoltare,di essere gonfiati all'inverosimile.Gonfiati tanto da trovarsi sospesi nel vuoto,demotivati,svuotati da un sistema ottuso e sordo ad ogni lamento.

 

??????? 2003

Il creatore ha messo l'uomo sulla terra,Nella sua libertà non ha saputo e non sa coltivare la conoscenza ed ha preso con se la falsità,interompendo il legame con l'altissimo.L'uomo ha reso arido il suo habitat e se stesso.L'uomo nella bramosia di potere è diventato in gran parte una miscella di arroganza,cattiveria,invidia,ipocrisia...il cammino è ancora lungo e spinoso.

 

MARTIRE 2007

In una socetà maschilista fin dai tempi biblici e nel corso della storia la donna ha dovuto portare con se una pesante croce fatta di violenza e sopprusi

 

Dal LIBRO 2013

Dal Libro escono lettere sconnesse significative di una naturale protesta contro lo scempio.L'ambiente in questione è aspro e spoglio è invaso da veleni,nere scie che lentamente soffocano la vita,mentre le lancette scandiscono il tempo che scorre all'impazzata.Sangue invade la purezza,la spiritualità , l'ignoto e il mistero da cui partono punte metalliche dal doppio senso che attraversano la luce,la vita e circondano la natura.

 

DISPERAZIONE 2008

L'inquinamento prodotto dal danaro porta ad usare noi stessi come topi da laboratorio.L'uomo sperimenta su di se ogni forma di sopruso ambientale,fisico e psichico che può portare l'uomo alla perdizione.

 

SILENZIO 1994

Silenzio,staccare la spina,basta discorsi e discussioni inutili e insensate......

 

TOPI 1996

Topi invadono il mondo e insinuano la vita.......

 

MAIALE 

Il maiale osserva.L'uomo aspira avidamente ogni risorsa dal mondo,regalando a se stesso siccità e aridità, minando l'ambiente in cui vive.

 

DISCHI 1987

Nuovi mondi crescono e dall'albero spoglio l'uomo osserva se stesso mentre dischi volteggiano nel cielo grigio.

 

IL GALLO 2008

Il gallo come essere egoista,autoritario,prepotente è uscito dal nido e ha preso il predominio sul mondo.L'uomo comune medita il da farsi sull'orlo del precipizio.

 

AFFOLLAMENTO 2013

La terra affollata all'inverosimile stenta a sostenere il peso dell'uomo che nel caos trova catene in ogni dove.

Contatti

boggia daniele
ortonovo (sp)
19034
3803839648
d.boggia57@gmail.com